Soluzioni WiFi 802.11

Attualmente in Italia, come nella maggior parte del mondo, il sistema più usato per connettere due punti remoti è il cavo, sia esso di rame, di fibra ottica...; grazie al processo tecnologico però oggi è disponibile una perfezionata tecnologia di trasmissione dati via radio che è paragonabile, se non in molti casi superiore, in termini di prestazioni ed affidabilità alla trasmissione via cavo. Presenta però diversi vantaggi considerevoli rispetto a quest'ultima:
Immagine Wireless
  • infrastruttura di comunicazione privata
  • nessuna stesura di cavi
  • nessuna concessione governativa
  • generalmente molto più economica
  • notevole espandibilità
  • più affidabile
L'attuale tecnologia raggiunta disponibile nel settore delle trasmissioni di dati via radio permette la realizzazione di infrastrutture di telecomunicazione a lunga distanza laddove l'impiego di normali collegamenti via cavo risulta essere oltremodo oneroso e poco versatile.
Immagine Wireless
Tale risultato viene raggiunto utilizzando degli apparati radioricetrasmittenti che operano ad una frequenza di 2400 MHz; l'utilizzo di una frequenza così alta, e quindi utilizzabile con apparati dal costo non certo economico se paragonati alle radio amatoriali, è giustificato da tre fattori:

  • Immagine Wireless Una frequenza cosi alta di trasmissione permette di raggiungere distanze considerevoli anche usando potenze di trasmissione minime (limitate per legge). A Questo vantaggio si contrappone però uno svantaggio: condizione essenziale per l'utilizzo di questi apparati è che i due punti remoti da collegare siano perfettamente "a vista", ovvero che sulla traiettoria di una linea immaginaria che li unisce non vi siano ostacoli fisici (palazzi, case, alberi...)
  • Immagine WirelessLa banda di frequenza che va dai 2.402 GHz ai 2.480 GHz è stata dichiarata di libero utilizzo dall' European Telecommunications Standard Institute che è un organismo creato dalla Comunità Europea per gestire e guidare lo sviluppo a livello comunitario nel settore delle telecomunicazioni
  • La tecnica di trasmissione del segnale utilizzata da questi apparati e denominata Frequency Hopping Spread Spectrum per particolari motivazioni tecniche che non stiamo ad illustrare può operare solo su frequenze alte per dare dei risultati apprezzabili. Tali risultati sono l'elevata velocità di trasmissione e l'elevata resistenza alle interferenze.
E.N.W. Ltd è una società di informatica specializzata in networking avanzato, possiamo quindi dire che abbiamo tutte le carte in regola per poter offrire ai nostri clienti una soluzione professionale per qualsiasi esigenza di connettivitè remota.
Riapri